Visitando KLM.com, accetta l'utilizzo di cookie. Maggiori informazioni sui cookie.

Visitando KLM.com, accetta l'utilizzo di cookie. Maggiori informazioni sui cookie.

 

Le diverse facce di Broadway

Il nome Broadway evoca immediatamente immagini di teatri e musical, ma il quartiere dei teatri è solo una piccola parte di questa strada lunga 24 chilometri. Broadway si estende in diagonale attraversando Manhattan da nord a sud, tagliando il sistema di strade a scacchiera della città.

Battery Park, parco cittadino di circa 8,5 ettari, si trova nell’estremità a sud di Manhattan, sulle sponde del fiume Hudson. Qui, durante il dominio olandese, si trovava una batteria di cannoni (da cui il nome del parco). Il Castello Clinton (19° secolo) è un’altra attrazione storica. La maggior parte delle persone, però, si reca a Battery Park per raggiungere in barca la Statua della libertà ed Ellis Island, o per salire a bordo dello Staten Island Ferry. Quest’ultimo è utilizzabile gratuitamente ed offre splendide vedute di Manhattan e di Lady Liberty.

Cuore finanziario di New York

Wall Street: fulcro finanziario della città

Accanto a Battery Park, troviamo il quartiere finanziario più famoso del mondo: Wall Street. Nel 1871, la Borsa di New York aprì qui i propri uffici. Da allora, il nome Wall Street è diventato sinonimo di quartiere finanziario. Wall Street dista soli pochi passi da Ground Zero e dalla Trinity Church. Questa chiesa, risalente al 1846, un tempo era l’edificio più alto della città. Durante gli attacchi dell’11 settembre, rimase praticamente intatta e i pompieri la utilizzarono come luogo in cui riprendere le forze durante le ricerche tra le macerie.

Classico grattacielo con un soprannome

Situato all’incrocio tra Broadway e Fifth Avenue, Madison Square Park è un’area verde con una splendida vista del famoso Flatiron Building. In origine si chiamava Fuller Building, ma a causa della sua forma a ferro da stiro, divenne presto il Flatiron Building. Questo edifico, uno dei primi grattacieli al mondo, risale al 1903; era talmente famoso e unico che l’intero quartiere prese il suo nome. Sebbene New York, da allora, abbia visto sorgere nuovi grattacieli, questa struttura classica è sempre molto amata dai fotografi.

Flatiron Building

Times Square e il quartiere dei teatri

Intorno a Times Square si trova il quartiere dei teatri, che ha reso famosa Broadway. I teatri si trovano ad ogni angolo, specialmente sulla 42esima. Sotto alle scale rosse di Times Square, al TKTS Discount Booth, si vendono biglietti scontati. Già nel 18° secolo, ampi cartelloni pubblicitari promuovevano gli spettacoli di Broadway. Oggi, le dozzine di tabelloni e schermi luminosi su Times Square sono diventati un’attrazione in sé, e le società vicine sono costrette a posizionare insegne luminose sulle proprie facciate.

Times Square
The Loeb Boathouse in Central Park

Relax a Central Park

Dopo le luci scintillanti e il traffico intenso di Times Square, Central Park offre un’oasi di pace. Il parco si estende per 341 ettari ed è il luogo ideale in cui rilassarsi, godersi la natura e assistere a spettacoli degli artisti di strada. Faccia una passeggiata, un giro in bici o si sieda su una panchina. Qui trova inoltre anche buon cibo: il ristorante sul lungolago The Loeb Boathouse, nel centro del parco, è aperto tutto l’anno.

Crediti fotografici

  • Flatiron Building: Marco Rubino, Shutterstock
  • Times Square: Stuart Monk, Shutterstock