KLM Royal Dutch Airlines KLM Royal Dutch Airlines
 

Una spettacolare biblioteca ricca di storia

Una delle principali attrazioni turistiche di Dublino è il Trinity College, il più antico e più famoso istituto di formazione irlandese. Uno dei meravigliosi edifici ospita una spettacolare biblioteca. Il "Libro di Kells", famoso a livello mondiale, è uno dei libri qui esposti.

L’università fu fondata nel 1592 dalla regina Elisabetta I. La ragione principale era quella di istruire gli irlandesi. La regina pensava che la popolazione avesse bisogno di essere "civilizzata". Una passeggiata nella biblioteca del Trinity College la condurrà nel mondo di autori famosi come Jonathan Swift, Bram Stoker e Samuel Beckett.

L’ingresso del Trinity College
L’ingresso del Trinity College

Dublino

Oltre 4,5 milioni di libri

La stanza più spettacolare della biblioteca del Trinity è la Old Library, chiamata anche Long Room. Qui potrà trovare un corridoio lungo 65 metri con enormi scaffali pieni di libri, oltre 200.000. L’intera biblioteca ospita oltre 4,5 milioni di libri. Dal 1801, la biblioteca riceve una copia di ogni libro pubblicato in Gran Bretagna e Irlanda, quindi la collezione continua a crescere di giorno in giorno. Qui si tengono anche conferenze, letture di poesie, esposizioni d’arte e laboratori. L’ingresso alla biblioteca del Trinity College è gratuito.
La "Long Room" nella biblioteca del Trinity

Un libro risalente a 800 anni fa

Il libro più famoso della biblioteca è il "Libro di Kells", un manoscritto di 4 libri riccamente illustrati, ricoperti di gemme e scritti dai monaci celtici del IX secolo. Il libro contiene i 4 vangeli. In origine si trattava di un solo libro, realizzato su un’isola al largo della costa scozzese. Dopo un attacco all’isola, gli abitanti fuggirono in Irlanda con il libro. Nel 1953 il "Libro di Kells" fu rilegato in 4 parti, 2 delle quali sono esposte presso la biblioteca. La mostra fornisce ulteriori informazioni sulle illustrazioni, gli sforzi di conservazione e la storia del libro. Purtroppo non è consentito fotografare il libro.
Libri centenari al Trinity College
Il campanile del Trinity College

Statue, giardini e campane

Situata sul fiume Liffey, l’università vanta numerosi edifici spettacolari oltre alla biblioteca. L’ingresso all’edificio principale (Regent House) è un lungo giardino decorato con statue del poeta Oliver Goldsmith (1728-1774) e del filosofo Edmund Burke (1729-1797), che entrambi studiarono qui. Il campanile, alto 30 metri, si erge su Front Square. Le campane suonavano solo in 2 occasioni: pasti ed esami. Dietro il campanile si trova un edificio dai mattoni rossi che ospitava gli studenti nel XVIII e XIX secolo.
Il Trinity College ha inoltre un’ala moderna che ospita la Douglas Hyde Gallery of Modern Art. Qui potrà assistere ad un interessante video della durata di 45 minuti sulla storia di Dublino. L’università ospita inoltre un campo da rugby e uno da cricket, entrambi aperti al pubblico.