KLM Royal Dutch Airlines KLM Royal Dutch Airlines
 

Il “flower power” governa ancora a Ibiza

Mentre la zona continentale della Spagna ha sofferto sotto il regime repressivo del dittatore Franco, Ibiza era conosciuta come un paradiso libertino del flower power, con festini sotto la luna piena, spiagge tranquille per nudisti e droghe leggere ampiamente disponibili. Ancora oggi potrà trovare alcune tracce dello stile hippy sulla cosiddetta “Isola Bianca”. Scopra questi 3 luoghi da non perdere per chi ama ancora il flower power.

Nei turbolenti anni ’60, Ibiza è stata invasa dai peluts, i capelluti. Rolling Stones, Pink Floyd e Santana si esibirono qui, Salvador Dalì trascorse qui le sue vacanze e Frank Zappa e Grace Jones ammirarono tramonti mozzafiato al famoso Café del Mar. Nei suoi giorni di gloria, tra il 1965 e il 1975, l’isola attirava circa 100.000 hippy all’anno. L’immagine di Ibiza come paradiso festaiolo all’insegna dell’edonismo emerse nell’epoca hippy e durò fino agli anni ’80.

Grotta hippy con vista su Es Vedrà
Grotta hippy con vista su Es Vedrà

Ibiza

Mercato hippy del sabato a Las Dalias

Il mercato hippy di Las Dalias

Molti degli hippy che raggiunsero Ibiza negli anni ’60 si stabilirono nella remota zona nord dell’isola, in “fincas” abbandonate in piccoli villaggi come Sant Carles. Il Bar Las Dalias era il fulcro del mondo hippy: il luogo per party new-age, dove le droghe arrivavano a vagonate. Oggi sono i turisti ad arrivare a vagonate. I volantini pubblicizzano il mercato hippy come un luogo dove autentici hippy vendono gioielli colorati, bongo e oggetti di artigianato.

+ Continuare a leggere

Vedere sulla mappa

Bar Las Dalias, Sant Carles de Peralta, Ibiza, www.lasdalias.es 

Le magiche cassette delle lettere del Bar Anita

Il Bar Anita, nel villaggio hippy di Sant Carles, è ancora uno degli originali luoghi di ritrovo hippy. Le spesse mura sono imbiancate, deliziose tapas affollano il bancone e la bacheca è piena di annunci per ritiri yoga, corsi di tai chi e massaggi olistici. Nel patio sotto la vite, tavoli e sedie traballano sul pavimento in ciottoli. Si sieda con attenzione e sorseggi un drink. Questo luogo non attira solo i turisti, ma anche gli abitanti del posto, che passano anche solo per svuotare le proprie cassette delle lettere. Nulla è cambiato dagli anni ’60.

+ Continuare a leggere

Bar Anita a Sant Carles, ritrovo hippy

Vedere sulla mappa

Bar Anita, Sant Carles de Peralta, Ibiza
Party hippy domenicale a Cala Benirràs

Spiaggia hippy di domenica: Cala Benirràs

Durante la settimana, Cala Benirràs è una delle spiagge più affascinanti di Ibiza, posizionata in una baia protetta e delimitata da alberi di pino e dal loro delicato fruscio. Durante le domeniche assolate, verso il tramonto, gli hippy moderni si ritrovano qui per costruire falò sulla spiaggia e ballare, mangiare, suonare le percussioni e danzare tutta la notte. Si accomodi in un tranquillo bar sulla spiaggia e ammiri il sole rosa scomparire dietro un’isola rocciosa del Mediterraneo. La pace dei sensi.

+ Continuare a leggere

Vedere sulla mappa

Cala Benirràs, Sant Joan de Labritja, Ibiza