Il suo browser non è aggiornato.
Per utilizzare in modo sicuro tutte le funzioni di KLM.com le consigliamo di aggiornare il suo browser o di utilizzarne un altro. Se continua con questa versione, alcune parti del sito web potrebbero non essere visualizzate o funzionare correttamente. Inoltre, con un browser aggiornato le sue informazioni personali sono più al sicuro.

 

Mercati di ogni forma e dimensione

Bangkok è un paradiso per gli appassionati di mercati; può trascorrere giornate curiosando tra i banchi, annusando le fragranze orientali e ammirando la merce colorata. E se tutto questo curiosare le fa venire appetito si fermi in uno dei banchi che vendono frutta fresca, pesce o carne. I mercati offrono una vasta varietà di merci: pianifichi in anticipo quali visitare!

Alcuni mercati di Bangkok sono specializzati in determinati prodotti. Per esempio le vie intorno al palazzo sulla riva orientale del fiume Chao Praya ospitano il mercato degli amuleti. I tappeti sono pieni di ciondoli religiosi in legno, bronzo o terracotta, alcuni addirittura contengono un capello di un famoso monaco o la sabbia di un tempio sacro. Secondo le credenze buddiste questi amuleti proteggerebbero dagli incidenti stradali e dal male. Quasi tutti i tassisti infatti ne hanno uno sul loro veicolo.

Fare affari

Si potrebbe pensare che i mercati siano più economici di molti centri commerciali, ma a Bangkok non è sempre così. Alcuni mercati, tra cui quello di Patpong, possono rivelarsi alquanto costosi. Per fare veri affari i turisti e la gente del posto si accalcano al mercato Chatuchak. Questo enorme mercato con oltre 15.000 banchi vende qualsiasi cosa: vestiti, conigli, mobili di tendenza in legno riciclato... Il mercato è aperto tutti i fine settimana dalle 8:00 alle 20:00.
Bangkok dispone di molti grandi mercati che consentono acquisti più convenienti. Saphan Lek, a ovest di Chinatown, è un grande paradiso dello shopping per uomini di tutte le età. Qui potrà trovare automobili telecomandate, software economici e DVD. In città vi sono altre centinaia di piccoli mercati dagli orari più diversi, come quello degli studenti il mercoledì a Chulalongkorn Soi 42. Gli abitanti del posto amano il mercato di Banglamphu in Jakkapong Road per i vestiti e le scarpe a basso prezzo.

Mobili al mercato Chatuchak, che si svolge nel fine settimana

L’autentico mercato galleggiante

Molto interessanti sono inoltre i mercati galleggianti. I commercianti caricano la merce su piccole barche e si contendono un punto lungo la riva per venderla. In passato questi mercati avevano un ruolo importante nella vita quotidiana dei thailandesi. Nel tempo i canali sono stati rimpiazzati dalle strade, ma fuori dalla capitale i mercati galleggianti sono ancora un’attrattiva importante. Il mercato di Tha Kha si trova appena fuori dalla città e può essere difficile da trovare. Questo mercato tranquillo, ma vivace non vende souvenir commerciali e rende l’idea di come fossero i mercati galleggianti di Bangkok.

I mercati galleggianti nei pressi di Bangkok

Crediti fotografici

  • Mobili al mercato Chatuchak, che si svolge nel fine settimana: Mohd Azli Abdul Malek, Flickr
  • I mercati galleggianti nei pressi di Bangkok: nimon, Shutterstock