Il suo browser non è aggiornato.
Per utilizzare in modo sicuro tutte le funzioni di KLM.com le consigliamo di aggiornare il suo browser o di utilizzarne un altro. Se continua con questa versione, alcune parti del sito web potrebbero non essere visualizzate o funzionare correttamente. Inoltre, con un browser aggiornato le sue informazioni personali sono più al sicuro.

 

L'UFO di Oscar Niemeyer

L'edificio più famoso di Rio de Janeiro curiosamente non si trova a Rio, ma al di là della baia, a Niterói, un comune separato che ospita il Museu de Arte Contemporânea. Questo museo è stato progettato dall'architetto brasiliano più famoso, Oscar Niemeyer, e ricorda un disco volante bianco latte, in forte contrasto con il cielo solitamente azzurro.

Più di cinquant’anni fa, l'architetto Oscar Niemeyer costruì Brasília dal nulla. Oggi questa città è stata dichiarata Patrimonio dell'umanità proprio per la sua meravigliosa architettura modernista. Si può dire che Niemeyer, mancato nel 2012 all'età di 104 anni, ebbe una vita molto produttiva. A 89 anni progettò il Museu de Arte Contemporânea in una posizione ben specifica: il promontorio roccioso vicino all’incantevole spiaggia di Boa Viagem, con vista sul Pan di Zucchero e sullo skyline di Rio.

Design futuristico
Design futuristico

Rio de Janeiro

Un museo tra arte e paesaggio

Il Museu de Arte Contemporânea (MAC) è stato inaugurato nel 1996. Le guide forniscono poche informazioni sulle opere del museo, poiché questo ospita per lo più collezioni temporanee di artisti brasiliani semi-sconosciuti. Le enormi vetrate fumé si affacciano sulla baia e distraggono facilmente i visitatori dalle opere d'arte. Ma non si preoccupi: vale la pena venire fin qui anche solo per l'edificio e il giro della baia. Il MAC è aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18.
Da Rio de Janeiro si raggiunge Niterói in 10 minuti di catamarano o 20 minuti di traghetto e dal terminal traghetti può prendere un taxi o un autobus per il museo. Nel tragitto incontrerà una fortezza portoghese con una piccola spiaggia, una diga dove spesso la gente del posto va a pescare, l'Ilha de Boa Viagem − una piccola isola con una cappella dell'epoca coloniale − le rovine di una fortezza e una spiaggetta dove i brasiliani amano prendere il sole. Ed ecco spuntare dietro una curva l'UFO di Oscar Niemeyer.

“L'UFO di Niemeyer è visibile subito dietro la piccola isola di Boa Viagem”

Il panorama distrae dalle opere d'arte

La baia e la fortezza

Niterói può essere raggiunta in catamarano o in traghetto partendo dal terminal di Praça XV de Novembro, nel centro di Rio de Janeiro. Un chiosco nel porto di Niterói distribuisce una cartina intitolata "Niterói in tre giorni". Probabilmente ben pochi trascorreranno tre giorni a Niterói, vista la vicinanza con la meravigliosa Rio, ma vale la pena dedicarne almeno uno alla visita dell'Ilha de Boa Viagem, della meravigliosa baia e della fortezza di Santa Cruz, risalente al XVI secolo. Nei fine settimana un tour in traghetto porta a queste 3 attrazioni ogni ora.
La Fortaleza de Santa Cruz
L'isola di Boa Viagem accanto al museo

Crediti fotografici

  • Il panorama distrae dalle opere d'arte: epstock, 123rf
  • L'isola di Boa Viagem accanto al museo: William Kitzinger, Flickr