KLM uses cookies.

KLM’s websites use cookies and similar technologies. KLM uses functional cookies to ensure that the websites operate properly and analytic cookies to make your user experience optimal. Third parties place marketing and other cookies on the websites to display personalised advertisements for you. These third parties may monitor your internet behaviour through these cookies. By clicking ‘agree’ next to this or by continuing to use this website, you thereby give consent for the placement of these cookies. If you would like to know more about cookies or adjusting your cookie settings, please read KLM’s cookie policy.

Il suo browser non è aggiornato.
Per utilizzare in modo sicuro tutte le funzioni di KLM.com le consigliamo di aggiornare il suo browser o di utilizzarne un altro. Se continua con questa versione, alcune parti del sito web potrebbero non essere visualizzate o funzionare correttamente. Inoltre, con un browser aggiornato le sue informazioni personali sono più al sicuro.

Il Taj Mahal, nei pressi di Delhi
 

Informazioni pratiche su Delhi

Come orientarsi in città

Il trasporto per residenti e visitatori è offerto da miriadi di taxi con tassametro, auto-risciò e ciclo-risciò che intasano le strade di Delhi. La tariffe variano, ma i guidatori dovrebbero essere provvisti di un listino prezzi: si suggerisce inoltre di verificare che il tassametro sia azzerato alla partenza o di negoziare una tariffa prima di effettuare il viaggio. Un anello ferroviario parte e termina presso la stazione ferroviaria di Hazrat Nizamuddin, con treni che circolano in senso orario e antiorario intorno alla città. L'azienda Delhi Transport Corporation gestisce un grande parco autobus, sempre sovraffollati, che copre l'intera città. Ci sono autobus che effettuano servizio notturno su determinate tratte e dalle tre principali stazioni ferroviarie tra le 23:00 e le 5:00. Di recente è stata inaugurata la prima linea dell'ambizioso Mass Rapid Transit System (MRTS), con 18 stazioni tra Shahdara, Tri Nagar e Rithala, per una copertura di 22 km. Altre due linee sono in costruzione, con il completamento dell'intero progetto previsto per il 2021. Non è consigliabile noleggiare un'auto a Delhi, poiché la guida è frenetica e il traffico intenso. Il modo migliore di esplorare alcune zone della città è senza dubbio a piedi, ma in generale per spostarsi è necessario utilizzare i mezzi di trasporto.

Orario

GMT +5,5

Elettricità

La corrente elettrica è di 230 volt, 50Hz. In India sono in uso spine di vario tipo, ma la maggior parte sono bi- o tripolari con lame rotonde.

Valuta

La valuta è la Rupia indiana (INS), suddivisa in 100 paise (al singolare, paisa). Il cambio delle valute principali è effettuabile presso le banche o gli uffici di cambio autorizzati. Cambiare valuta sul mercato nero è illegale e si consiglia di rifiutare banconote rotte, poiché nessuno le accetterà, se non la Banca Nazionale. Si consiglia di procurarsi banconote di piccolo taglio. Le maggiori carte di credito sono largamente accettate, soprattutto nelle strutture turistiche. Gli sportelli bancomat non sono generalmente presenti.

Comunicazione

Il prefisso internazionale per l'India è +91. Il prefisso in uscita è 00, seguito dal prefisso del Paese che si intende chiamare (per es., 0044 per chiamare il Regno Unito). Si utilizzano i prefissi di città/località, come per esempio (0)11 per Delhi. Le chiamate internazionali possono essere piuttosto costose e spesso gli hotel addebitano alte commissioni: è più conveniente utilizzare carte telefoniche. In alternativa, esistono agenzie telefoniche in quasi tutte le città, identificabili dalle lettere STD per le chiamate interne a lunga distanza e ISD per le chiamate internazionali. Gli operatori locali di telefonia mobile utilizzano reti GSM e hanno accordi di roaming con i principali operatori internazionali. Gli internet café sono diffusi nelle principali città e aree turistiche.

Numero di emergenza

Emergenze: 100 (Polizia); 101 (Ambulanze); 102 (Vigili del Fuoco)

Visti ed argomenti sanitari

Tutte le informazioni su visti ed argomenti sanitari

Festività

Clima

Aeroporto Internazionale Indira Gandhi

www.newdelhiairport.in/traveller.aspx

Arrivare alla città

Treno: Il servizio espresso Delhi Metro collega l'aeroporto al centro di Nuova Delhi; è disponibile presso il Terminal 3 e opera tra le 5:00 e le 23:00. I treni hanno una frequenza di 20 minuti. Autobus: Gli autobus della Delhi Transport Corporation operano ogni 30 minuti tra l'aeroporto e il Terminal Bus Interstate o Connaught Place nel centro di Delhi. Partono dall'area di sosta nei pressi del Terminal 3 e di fronte al Centaur Hotel. La navetta gratuita DIAL collega l'area di sosta e il terminal ogni 15 minuti, 24 ore al giorno. Le tariffe autobus dall'aeroporto variano dai 25 ai 100 INR, a seconda della destinazione. Sono disponibili sconti per genitori che acquistano il biglietto per i propri figli.

Noleggio auto

Carzonrent si trova appena dopo la sezione riservata alle formalità doganali, nell'area Arrivi del Terminal 3

Taxi in aeroporto

In aeroporto sono disponibili taxi muniti di tassametro, ma è più opportuno utilizzare taxi prepagati. L'aeroporto è convenzionato con tre agenzie di taxi: Meru Cabs, Mega Cabs ed Easy Cabs. Le tariffe approvate per varie località sono consultabili presso i banchi dei taxi all'interno delle aree Arrivi. I posteggi si trovano all'uscita dai terminal. Il tempo di percorrenza per la città è di circa 30 minuti.

Trasferimento tra terminal

Il Terminal 3 (internazionale) e il Terminal 1 (nazionale) sono collegati da un servizio navetta. Le navette sono gratuite, con una frequenza di 20 minuti. Alcuni vettori nazionali (Air India, Vistara e Jet Airways) operano dal Terminal 3 (Voli internazionali): si consiglia pertanto di verificare con la propria compagnia aerea per evitare il trasferimento a un terminal sbagliato.

Strutture

I servizi aeroportuali includono banche, sportelli bancomat e cambio valute; telefoni pubblici e un ufficio postale, servizi di plastificazione di sicurezza e deposito bagagli; strutture per conferenze e sale VIP, passeggini a suo gratuito, un'area giochi per bambini e stanze per il loro cambio; massaggi plantari, una zona fumatori, docce, sala di preghiera, fontane di acqua potabile, presidi sanitari e una farmacia. Possibilità di usufruire di "sleeping pod" (capsule-hotel per sonnellini) disponibili a tariffa oraria, oltre a molti negozi e ristoranti.

Parcheggio

Il parcheggio è disponibile in garage situati a soli 100 m dal Terminal 1, mentre un garage multipiano è collegato al Terminal internazionale.

Internet

Presso il Terminal 3 è disponibile un accesso wifi tramite l'operatore TATA Docomo.