KLM Royal Dutch Airlines KLM Royal Dutch Airlines
I famosi taxi gialli di New York
 

Informazioni pratiche su New York

Come orientarsi in città

Il sistema di trasporto pubblico di New York è abbastanza efficiente ed economico, compresi gli autobus e la metropolitana. Ci sono anche gli onnipresenti taxi gialli, anche se più costosi. Ai visitatori si consiglia di evitare i taxi privi di licenza, in quanto irregolari. È possibile utilizzare una combinazione di questi oppure andare semplicemente a piedi, dato che spesso è il modo migliore per vedere la città. Durante le ore di punta, quando gli autobus e i taxi sono bloccati e la metropolitana è sovraffollata o in ritardo, affidarsi alle proprie gambe può essere il modo più veloce per spostarsi. In generale, il modo più efficiente per muoversi è la metropolitana, in funzione 24 ore su 24, soprattutto perché la maggior parte delle attrazioni di Manhattan sono nei pressi delle stazioni della metro. Tuttavia, come in altre grandi città, all'inizio gli spostamenti possono creare non poca confusione. Il sistema di autobus è più semplice ma più lento, il che è una buona opzione per brevi distanze o per attraversare la città. Guidare a New York non è raccomandabile a causa del traffico intenso, degli autisti maleducati e aggressivi e dei parcheggi rari e dal costo esorbitante.

Orario

GMT -5 (GMT -4 da marzo a novembre).

Elettricità

La corrente elettrica è di 120 volt, 60Hz. Sono in uso principalmente spine bipolari piatte, ma sono largamente utilizzate anche spine tripolari (con due spinotti piatti paralleli e uno rotondo). I dispositivi europei privi di doppio voltaggio richiedono un adattatore.

Valuta

La valuta ufficiale è il Dollaro statunitense (USD), suddiviso in 100 cent. Solo le banche maggiori offrono servizio di cambio valuta. Gli sportelli bancomat sono molto diffusi e le carte di credito accettate ovunque. Le banche sono aperte da lunedì a venerdì tra le 9:00 e le 15:00.

Comunicazione

Il prefisso internazionale per gli USA è +1. Le reti mobili coprono la quasi totalità del Paese, soprattutto tutte le aree urbane. Gli internet café sono diffusi in quasi tutte le città, e il Wi-Fi è molto diffuso.

Numero di emergenza

911 (Numero generale per le emergenze)

Documenti di viaggio e salute

Tutto sui documenti di viaggio

Tutto sulla salute e sui Servizi Sanitari di KLM

Festività

Clima

Aeroporto Internazionale John F. Kennedy

www.kennedyairport.com

Arrivare alla città

Le informazioni sul trasporto pubblico sono disponibili nelle aree ritiro bagagli/arrivi di tutti i terminal, con dettagli su autobus, furgoni in condivisione e limousine. L'AirTrain collega l'aeroporto al sistema di metropolitana, treni e autobus che si dirige verso il centro della città. Il "SuperShuttle Manhattan" è un servizio porta a porta in funzione 24 ore su 24, in condivisione, che opera ovunque tra Battery Park e la 227esima, alberghi compresi; il servizio è attivo anche nel Queens, Brooklyn, Bronx e Staten Island. Go Airlink è un altro servizio di car sharing che fornisce navette che operano tra l'aeroporto e la città. Allo stesso modo, NYC Airporter è un servizio aeroportuale di autobus che trasporta passeggeri da JFK a stazioni come Grand Central, Penn e il Port Authority Bus Terminal.

Noleggio auto

In tutti i terminal si trovano le agenzie di autonoleggio Advantage, Alamo, Avis, Budget, Dollar, Hertz, Enterprise, National e Payless. Sono collegate ai terminal grazie alle navette passeggeri AirTrain.

Taxi in aeroporto

I taxi sono a disposizione di fronte a tutti i sei terminal, e il tempo di percorrenza per Manhattan è di circa 40-60 minuti. Per il trasferimento a Manhattan è in vigore una tariffa fissa di 52 USD (pedaggi esclusi); le altre tariffe approssimative sono 59-64 USD per andare a Brooklyn, 28-33 USD per il Queens, 67-79 USD per Staten Island e 48-68 USD per il Bronx. La corsa per l'aeroporto La Guardia può costare 34-39 USD e per l'aeroporto di Newark 97-102 USD, con un supplemento di 17,50 USD. È consuetudine elargire una mancia per il servizio. Si consiglia di utilizzare solo i taxi presso i posteggi appositi e di rifiutare ogni altra offerta.

Trasferimento tra terminal

I passeggeri possono spostarsi tra i sei terminal del JFK grazie al servizio gratuito AirTrain, mentre gli spostamenti verso altre destinazioni sono a pagamento.

Strutture

Tutti i terminal dispongono di sportelli bancomat, uffici di cambio, bar, ristoranti e una vasta scelta di negozi. Presso i terminal i viaggiatori possono trovare una grande varietà di servizi, tra cui Wi-Fi, strutture mediche, sportelli informativi e lustrascarpe.

Parcheggio

Presso l'aeroporto JFK sono presenti due tipologie di parcheggio: quello a sosta lunga si trova a 6 km dai terminal, a cui è collegato da un servizio navetta gratuito AirTrain. I passeggeri devono tener conto che occorrono 30 minuti per raggiungere il proprio terminal. Il parcheggio Central Terminal Area (CTA) è adiacente ai terminal e supplisce alle esigenze di parcheggio quotidiane. I parcheggi sono contrassegnati da cartelli dai colori diversi che indicano la vicinanza ai terminal. Un'area di attesa "Cell Phone Lot", situata nei pressi dell'entrata dell'aeroporto, permette ai conducenti di attendere lo sbarco dei passeggeri, riducendo la congestione del traffico.

Internet

È possibile usufruire del Wi-Fi.

Aeroporti nelle vicinanze