KLM uses cookies.

KLM’s websites use cookies and similar technologies. KLM uses functional cookies to ensure that the websites operate properly and analytic cookies to make your user experience optimal. Third parties place marketing and other cookies on the websites to display personalised advertisements for you. These third parties may monitor your internet behaviour through these cookies. By clicking ‘agree’ next to this or by continuing to use this website, you thereby give consent for the placement of these cookies. If you would like to know more about cookies or adjusting your cookie settings, please read KLM’s cookie policy.

Il suo browser non è aggiornato.
Per utilizzare in modo sicuro tutte le funzioni di KLM.com le consigliamo di aggiornare il suo browser o di utilizzarne un altro. Se continua con questa versione, alcune parti del sito web potrebbero non essere visualizzate o funzionare correttamente. Inoltre, con un browser aggiornato le sue informazioni personali sono più al sicuro.

 

Il punto panoramico di Amsterdam

Amsterdam offre ora una nuova imperdibile attrazione: la torre A’DAM, nel quartiere alla moda di Amsterdam-Noord, che regala alla città una fantastica piattaforma panoramica. La vista a 360 gradi, l’altalena “Over the Edge”, un cocktail bar e un fantastico ristorante rappresentano un valido motivo per attraversare il fiume IJ e raggiungere la sponda settentrionale dalla stazione centrale.

Il fondatore Sander Groet ebbe l’idea durante un viaggio intorno al mondo. «Ero in Australia a godermi un altro favoloso skydeck quando pensai: perché Amsterdam non ha una cosa del genere?» Groet sapeva di un terreno inutilizzato dietro la vecchia torre della Shell e iniziò a scrivere e-mail alla Città di Amsterdam riguardo alla sua proposta. Il progetto sembrava cosa fatta, ma la crisi del 2008 mise i freni a qualsiasi nuovo progetto di costruzione. Nel 2012, la Città di Amsterdam organizzò una presentazione commerciale per la torre della Shell, ancora vacante. Groet contattò il suo ex socio in affari di ID&T, Duncan Stutterheim, e Hans Brouwer, di MassiveMusic, e presentò un progetto che la città non poteva rifiutare. Il risultato finale è la multifunzionale torre A’DAM.

La piattaforma panoramica della torre A’DAM
La piattaforma panoramica della torre A’DAM

Amsterdam

Citazioni di canzoni famose

Canticchiando nel garage

La musica è il tema centrale della torre A’DAM. Si inizia nel garage, dove citazioni di canzoni famose adornano le pareti. I visitatori possono indovinare a quali canzoni corrispondono le scritte. Ogni azienda presente nella torre ha una legame con l’industria della musica. Il produttore di chitarre Gibson ha istituito qui la sua filiale di marketing; anche ID&T e MassiveMusic hanno trasferito i loro uffici nella torre A’DAM. Il nome della torre è un gioco di parole. A’DAM non è solo una comune abbreviazione di Amsterdam, ma rappresenta anche l’acronimo di “Amsterdam Dance and Music”.

Panorama con informazioni

La ciliegina sulla torta: l’osservatorio

Un’ineguagliabile veduta su Amsterdam: dalla piattaforma di osservazione potrà godere di un panorama stupendo sui canali, le case e i porti della capitale olandese. Persino molti abitanti del posto non hanno mai visto un panorama simile! Una fantastica esperienza in ascensore, con luci LED ed effetti sonori, accompagnerà i visitatori alla piattaforma di osservazione in 25 secondi. L’esperienza di osservazione dal tetto è stata arricchita da pilastri interattivi che forniscono ulteriori informazioni sulla cultura e la storia di Amsterdam. Desidera sbirciare oltre il parapetto? Salga sulla gigantesca altalena “Over the Edge”. La vista è letteralmente mozzafiato!

L’esperienza in ascensore
Panorama con un ottimo bicchiere di vino

A cena con la città sullo sfondo

Il ristorante rotante Moon è situato al 19° piano e le permetterà di ammirare tutta la città durante la cena. Al piano superiore si trova l’elegante bar panoramico, idoneamente chiamato Ma’dam. Dopo le 22:00, il bar più alto di Amsterdam si trasforma nella più alta discoteca della città, con ottima musica e i migliori DJ. Preferisce un’atmosfera più “underground”? Il piano interrato dell’A’DAM ospita la discoteca Shelter, dove gli ospiti possono ballare tutta la notte.

Amsterdam by night

Trascorra la notte al Sir Adam

Pronto per andare a dormire? Non c’è bisogno di lasciare la torre. Dopo la cena e una nottata in discoteca, si rilassi in una delle eleganti stanze del lussuoso boutique hotel urbano Sir Adam. L’atrio al pianterreno ospita inoltre il Butcher Social Club, un ristorante con terrazza sul fiume, dove può recarsi anche chi non è ospite dell’hotel, 24 ore su 24. Una destinazione imperdibile per abitanti del posto e turisti.

Una notte nella torre A’DAM

Crediti fotografici

  • Citazioni di canzoni famose: Iris van den Broek
  • Panorama con informazioni: Dennis Bouman
  • L’esperienza in ascensore: Dennis Bouman
  • Panorama con un ottimo bicchiere di vino: Dennis Bouman
  • Amsterdam by night: Dennis Bouman