Il suo browser non è aggiornato.
Per utilizzare in modo sicuro tutte le funzioni di KLM.com le consigliamo di aggiornare il suo browser o di utilizzarne un altro. Se continua con questa versione, alcune parti del sito web potrebbero non essere visualizzate o funzionare correttamente. Inoltre, con un browser aggiornato le sue informazioni personali sono più al sicuro.

 

Tartarughe marine sulla spiaggia

Se ha nuotato tra le scogliere e i relitti di Aruba, probabilmente avrà già incontrato le tartarughe marine. Questi animali sono i piccioni viaggiatori del mondo sottomarino: indipendentemente da quanta strada percorrono, tornano sempre a casa, ovvero sulla spiaggia di Aruba, dove un tempo sono uscite dalle uova e dove le deporranno per far nascere la prossima generazione.

Con un po’ di fortuna è possibile assistere non solo alle mamme tartarughe che nidificano, ma anche alla nascita dei loro piccoli. Tutto questo sulla costa occidentale di Aruba, soprattutto nella zona di bassi edifici lungo Eagle Beach. La nidificazione avviene da marzo a settembre e le uova si schiudono tra maggio e novembre. Le aree sono segnalate e bisogna cercare di non disturbare le tartarughe.

Una tartaruga verde nel suo nido
Una tartaruga verde nel suo nido

Aruba

Una vista affascinante

Ad Aruba esistono 4 specie di tartarughe marine: quella verde, quella comune, quella embricata e la rara tartaruga liuto. Siccome tutte sono a rischio di estinzione è importante che vengano protette.

Sebbene sembrino animali molto tranquilli, possono percorrere distanze lunghissime nell’oceano. Ogni 2-5 anni utilizzano il campo magnetico terrestre per tornare alla spiaggia in cui sono nate. Le femmine depositano su questa spiaggia le loro uova che ricoprono attentamente con la sabbia.

Se è fortunato può assistere, da distante, al dischiudersi delle uova. Inizialmente si vede la sabbia che si muove. Poi, quando la temperatura cala, alla sera, le tartarughe capiscono che devono correre in massa verso l'acqua. Dopo il tramonto è importante che le luci sulla spiaggia siano spente, perché disorienterebbero le piccole tartarughe che potrebbero dirigersi nella direzione sbagliata.

Solo una tartaruga su 1000 diventa adulta
Quasi nell'acqua

Attenti osservatori

Turtuga Aruba è un'organizzazione di volontari che segnala i nidi di tartaruga per proteggerli. L'organizzazione informa il pubblico della presenza dei nidi perché gli ignari visitatori potrebbero causare danni considerevoli. Le principali norme di comportamento durante il dischiudersi delle uova sono: spegnere tutte le luci, non prendere le tartarughe e non ostacolare il loro percorso verso l'acqua. È importante che le tartarughe appena nate siano in grado di trovare da sole la strada, affinché si imprimano nella memoria la posizione della spiaggia e sappiano tornarci per completare il cerchio della vita.

“È importante che le tartarughe appena nate trovino da sole la strada”