KLM uses cookies.

KLM’s websites use cookies and similar technologies. KLM uses functional cookies to ensure that the websites operate properly and analytic cookies to make your user experience optimal. Third parties place marketing and other cookies on the websites to display personalised advertisements for you. These third parties may monitor your internet behaviour through these cookies. By clicking ‘agree’ next to this or by continuing to use this website, you thereby give consent for the placement of these cookies. If you would like to know more about cookies or adjusting your cookie settings, please read KLM’s cookie policy.

Il suo browser non è aggiornato.
Per utilizzare in modo sicuro tutte le funzioni di KLM.com le consigliamo di aggiornare il suo browser o di utilizzarne un altro. Se continua con questa versione, alcune parti del sito web potrebbero non essere visualizzate o funzionare correttamente. Inoltre, con un browser aggiornato le sue informazioni personali sono più al sicuro.

 

Birre e birrai

I belgi sono accaniti produttori di birra dal Medioevo. In questo paese, oggi ci sono oltre 100 fabbricanti di birra che ancora producono un’ampia varietà di birre. Dalla classica lager e birra al lampone, alla lambic dalla fermentazione spontanea, ce n’è per tutti i gusti. Il centro di Bruxelles ospita musei della birra, una fabbrica di birra e numerose birrerie, quindi potrà non lasciare la città per molto tempo.

A Bruxelles non mancano le "estaminets", birrerie tradizionali. Qui potrà assaggiare una "half en half", tipica di Bruxelles, o una "caves" di Lier. Queste sono solo alcune delle birre regionali che con difficoltà troverà altrove. Non importa ciò che preferisce, con una collezione di circa 1.500 diverse birre belghe, il Delirium Café (Getrouwheidsgang 4) ha sicuramente qualcosa in serbo per lei. Anche il bar Moeder Lambic (Rue de Savoie 68) vanta un’ampia selezione di birre. Con una scelta così vasta, una notte di degustazione non sembra essere sufficiente.

Una birra speciale al Delirium Café
Una birra speciale al Delirium Café

Bruxelles

Fruttata o effervescente?

Le birre belghe sono quasi come il vino. Tante città e altrettante birre. La maggior parte dei bevitori di birra ha familiarità con la lager e la Oud Bruin (una birra scura più dolce). In Belgio sono prodotte centinaia di birre, tra cui la Vlaams Rood (rossa fiamminga): sebbene sia simile ad una birra scura, viene prodotta con orzo rosso e fermentata in botti di quercia. Ciò conferisce sia un sapore aspro che rinfrescante.


La Witbier (birra bianca) è il tipo di birra più rinfrescante, con un pizzico di limone. Parlando di frutta, la birra Kriek è realizzata con ciliegie e lamponi. Questo dona alla birra un sapore dolce e fresco, perfetta da bere in un bar all’aperto. Le piace la birra fruttata? Allora dovrebbe provare una lambic, una birra regionale realizzata senza lievito aggiuntivo. Il processo di fermentazione avviene spontaneamente. Può anche ordinare una lambic senza frutta. Le birre lambic vecchie e giovani sono inoltre miscelate per formare la birra Geuze. Dopo anni di fermentazione in bottiglia, la birra avrà minuscole bollicine, proprio come lo champagne. Le birre dalla fermentazione spontanea celebreranno presto il loro 1.000° anniversario e questo merita sicuramente un brindisi.

4 diversi tipi di birra

La storia dei birrai

Cantillon si trova a pochi passi dal Grote Markt. Si tratta dell’ultimo produttore di birra attivo in città. Questo birrificio produce un’ampia varietà di birre da oltre 100 anni. Oltre ad ammirare i calderoni di rame e le cantine con le bottiglie, può assaggiare le birre a suo piacimento. Si assicuri di provare la loro birra al lampone, una lambic che ha fermentato 3 anni.


I Belgische Brouwers (birrai belgi) conoscono ogni cosa sulla loro miscela e hanno realizzato un piccolo museo (in Grote Markt). Il documentario che viene mostrato al museo riporta in vita gli strumenti, il calderone e le vasche di fermentazione. Nell’adiacente caffé, tra boccali di birra e porcellana vecchio stile, può assaggiare un’ampia varietà di birre.

Antica imbottigliatrice