Il suo browser non è aggiornato.
Per utilizzare in modo sicuro tutte le funzioni di KLM.com le consigliamo di aggiornare il suo browser o di utilizzarne un altro. Se continua con questa versione, alcune parti del sito web potrebbero non essere visualizzate o funzionare correttamente. Inoltre, con un browser aggiornato le sue informazioni personali sono più al sicuro.

 

Cerimonie sfarzose: il Castello di Praga

Il monumentale Castello di Praga, risalente all’880, è il castello più grande del mondo e l’attrazione più famosa della città. Nei secoli, innumerevoli Re hanno abitato in questo complesso di palazzi e chiese. Oggi è la sede di Milos Zeman, il presidente della Repubblica Ceca.

Il castello è una vera e propria piccola città: le sue mura racchiudono diverse strade e 3 cortili. All’ingresso, ogni 3 ore, si svolge il cambio della guardia. La costruzione di questo gruppo di palazzi è durata ben 13 secoli. In totale, il Castello di Praga copre un’area grande quanto 7 campi da calcio; non sarà difficile dedicarvi un’intera giornata.

Vista del Castello di Praga
Vista del Castello di Praga

Praga

Splendide chiese

Uno dei monumenti più imponenti all’interno delle mura del castello è la Cattedrale di San Vito. Visibili a chilometri di distanza, le torri alte e strette sono uno splendido esempio di architettura gotica. Furono necessari 600 anni per completare la cattedrale: la navata centrale fu terminata solo nel 1929. Fondata nel 921, la Basilica di San Giorgio si trova sulla piazza dietro alla Cattedrale di San Vito. Il Monastero di San Giorgio, adiacente alla Basilica, fu il primo monastero benedettino in Boemia. La chiesa fu parzialmente distrutta da incendi in diverse occasioni e, di conseguenza, presenta una varietà di stili architettonici.

Sorvegliando il palazzo

Scendere le scale a cavallo

Quello che un tempo era il palazzo reale, è una delle sezioni più antiche del castello di Praga. In origine il palazzo era in legno, ma nel 1142 la costruzione venne sostituita con una struttura in pietra. La Vladislavsky sal, o stanza gotica, è la zona più interessante del palazzo: fu terminata nel 1502 e per molti secoli fu il luogo in cui venivano incoronati i re e le regine. Di dimensioni imponenti, 62 metri per 16, è la Sala dei Cavalieri più grande d’Europa. Non risulta difficile immaginare i Re che scendono le scale a cavallo ed entrano nella sala; una scena comune secoli fa. In questa stanza si svolge tutt’ora l’elezione del presidente della Repubblica Ceca. Le prigioni gotiche, nei sotterranei del palazzo, ospitano un’esposizione sulla storia di questo magnifico edificio, dove modelli in scala ricchi di dettagli illustrano le varie fasi di sviluppo del palazzo.

I giardini del castello

I giardini, i prati, le aiuole e le fontane che circondano il Castello di Praga sono una festa per gli occhi; non solo per la loro bellezza, ma anche per le viste del castello che regalano. Vi sono diversi giardini, ciascuno con le proprie caratteristiche: i Giardini Reali, i Giardini Meridionali e il Giardino sulle Mura. Soprattutto i Giardini Reali (a nordest del palazzo reale), offrono una magnifica vista di Praga e della Moldava. A differenza dell’affollato Castello di Praga, i giardini sono spesso calmi e silenziosi. L’accesso è gratuito.

+ Continuare a leggere

Gli splendidi giardini del castello

Vedere sulla mappa

Prague Castle, Pražský hrad, 119 08 Praha 1, Czech Republic