KLM uses cookies.

KLM’s websites use cookies and similar technologies. KLM uses functional cookies to ensure that the websites operate properly and analytic cookies to make your user experience optimal. Third parties place marketing and other cookies on the websites to display personalised advertisements for you. These third parties may monitor your internet behaviour through these cookies. By clicking ‘agree’ next to this or by continuing to use this website, you thereby give consent for the placement of these cookies. If you would like to know more about cookies or adjusting your cookie settings, please read KLM’s cookie policy.

Il suo browser non è aggiornato.
Per utilizzare in modo sicuro tutte le funzioni di KLM.com le consigliamo di aggiornare il suo browser o di utilizzarne un altro. Se continua con questa versione, alcune parti del sito web potrebbero non essere visualizzate o funzionare correttamente. Inoltre, con un browser aggiornato le sue informazioni personali sono più al sicuro.

 

In metropolitana sulle piste

Oslo è una delle poche capitali al mondo in cui è possibile sciare all’interno dei confini della città. Dilettanti e professionisti lo apprezzano: si sono svolti qui, infatti, i Giochi Olimpici invernali e vari campionati del mondo. Durante la stagione invernale, non sorprende vedere gente in tenuta da sci portare la propria attrezzatura in metropolitana: sta semplicemente raggiungendo Holmenkollen, poiché le piste distano solo 20 minuti.

Il famosissimo trampolino per il salto con gli sci di Holmenkollen un tempo era diverso. Dal 1892 i campionati di salto con gli sci si tengono qui, nel punto più alto di Oslo, e da allora il trampolino è stato restaurato 19 volte. La versione attuale è l’unica al mondo in acciaio. Pesa 100 tonnellate ed è alto 64 metri. La stagione va da dicembre a fine marzo, e quando non c’è neve, c’è sempre il simulatore di salto con gli sci. L’adiacente Museo dello Sci, fondato nel 1923, è il più antico museo di questo tipo al mondo. Il prezzo del biglietto include una visita alla cima del trampolino, che offre anche una meravigliosa vista della città.

Sciare a 20 minuti dal centro
Sciare a 20 minuti dal centro

Oslo

Oslo Vinterpark: 18 piste

A quattro fermate di metro dopo Holmenkollen (linea 1) c’è l’Oslo Vinterpark: 531 metri di altezza, 18 piste dalla verde alla nera, 11 impianti di risalita tra cui 3 seggiovie, un half-pipe e l’unico super pipe olimpico al mondo aperto al pubblico. La stagione sciistica qui va da dicembre a Pasqua. Gli sparaneve garantiscono sempre neve fresca e la sera le piste sono illuminate. I maestri offrono corsi di sci, snowboard, telemark e fondo. L’attrezzatura può essere noleggiata a circa 45 euro, mentre uno skipass giornaliero costa 40 euro. L’après-ski non offre molto, ma in soli 20 minuti si può tornare nel centro della città in metro.

L'incredibile vista dalla cima di Holmenkollen

Albergo in stile Art Nouveau vichinga

Non è necessario alloggiare in un hotel fuori città, ma chi vuole trascorrere una notte sulla neve respirando l’aria di montagna può optare per un albergo storico all’ombra del trampolino. L’Holmenkollen Park Hotel ha aperto nel 1894 come casa di cura per i malati di tubercolosi, ma presto è stato convertito in un albergo. La costruzione in legno rosso, con torrette e balconi romantici è uno dei migliori esempi del popolare Dragenstil, la versione vichinga dell’Art Nouveau.

Lo storico Holmenkollen Park Hotel

Crediti fotografici

  • L'incredibile vista dalla cima di Holmenkollen: Nanisimova, Shutterstock
  • Lo storico Holmenkollen Park Hotel: Chris Alban Hansen, Flickr