KLM Royal Dutch Airlines KLM Royal Dutch Airlines
 

La valle sacra degli Inca

Nascoste tra le vette delle Ande, si trovano le maestose rovine della città sacra degli Inca, Machu Picchu. I palazzi, le piazze e i templi del Machu Picchu sono situati ad un’altitudine di 2.430 metri e furono costruiti intorno al 1440. Una visita a questa “nuova” meraviglia del mondo, una delle attrazioni più famose del Sud America, è essenziale durante un viaggio in Perù.

Il Machu Picchu è situato nella Vallata di Urubamba. Il nome Machu Picchu significa “Antica Vetta” in Quechua, il linguaggio degli indigeni. La città più vicina è Cusco, che un tempo era la capitale dell’antico impero Inca; è facilmente raggiungibile da Lima in aereo. Da qui vi sono diversi modi per visitare il Machu Picchu, una destinazione turistica molto famosa. È necessario prenotare in anticipo, poiché, al fine di proteggere il luogo, il numero di turisti ammesso alle visite giornaliere è limitato.

Machu Picchu, città degli Inca
Machu Picchu, città degli Inca

Lima

La montagna di Huayna Picchu

Città sacra dell’imperatore Inca

La costruzione di Machu Picchu iniziò intorno al 1440, su ordine dell’imperatore Pachacuti. Nessuno è certo della funzione che avesse. Forse può essere stata una sistemazione per l’imperatore e la sua corte, mentre il luogo stesso sembra avere una connotazione spirituale. La città è completamente circondata dall’Urubamba, un fiume sacro per gli Inca, e i numerosi templi ne sottolineano il carattere religioso. Gli Inca abbandonarono la città intorno al 1530. I coloni spagnoli non scoprirono mai Machu Picchu; fu solo nel 1911 che l’americano Hiram Bingham si imbatté nel complesso Inca.

Architettura Inca

I templi e i palazzi di Machu Picchu furono costruiti da enormi blocchi di granito, tipici dell’architettura Inca. È stupefacente il modo meticoloso con cui i blocchi sono stati scolpiti; è letteralmente impossibile farci passare persino un ago.

Un fantastico esempio è il Tempio del Sole. Questa rovina è situata nel punto più alto della città, il Torreón. Gli Inca veneravano il sole come il loro dio più importante, e più alta è la torre, più sacro è il luogo. Questo tempio è anche il luogo dove veniva celebrata la maggior parte dei rituali.

Il Tempio del Sole
Il Sentiero Inca

Il Sentiero Inca

Il Sentiero Inca è uno dei percorsi pedonali più famosi dell’America Latina. Questa è la strada che gli Inca dovevano percorrere per raggiungere Machu Picchu. Il sentiero più lungo è di 88 chilometri e la condurrà attraverso i meravigliosi paesaggi delle Ande. La maggior parte delle persone dedica quattro giorni a quest’avventura, e gli escursionisti possono accamparsi lungo il sentiero. Sia preparato: a causa dell’aria rarefatta delle montagne, dovrà essere in buona forma. Siccome il numero di escursionisti ammessi è limitato, è necessario prenotare con anticipo.

+ Continuare a leggere

Vedere la posizione sulla mappa

Machu Picchu, Aguas Calientes, Perù|

Tragitto in treno per Machu Picchu

Machu Picchu può essere anche raggiunto in un modo più comodo. Il villaggio di Aguas Calientes, conosciuto anche come Pueblo Machu Picchu, è situato a soli 2 chilometri dalla città Inca ed ha una stazione ferroviaria. Il tragitto in treno da Cusco richiede circa 3,5 ore e regala vedute mozzafiato delle Ande. Prenoti in anticipo i suoi biglietti ferroviari; specialmente nei mesi tra maggio e settembre è estremamente affollato.

+ Continuare a leggere

Tragitto in treno per Machu Picchu
Galletto di roccia delle Ande

La fauna intorno a Machu Picchu

Machu Picchu non è solo meraviglioso per i palazzi e i templi Inca - anche i dintorni sono ugualmente spettacolari. La fauna è veramente speciale. Oltre ai tipici lama e alpaca, che erano già parte della tradizione agricola degli Inca, potrà ammirare orsi andini, colibrì e Rupicola peruvianus (l’uccello nazionale del Perù) in questa parte delle Ande. Si ricordi di alzare anche lo sguardo per ammirare i condor a caccia della loro preda.